La baraja española

 

E’ la mia ultima passione …… La baraja española è un mazzo da gioco e da divinazione composto solitamente da 48 carte. Rispetto ai nostri mazzi da briscola, le carte numeriche arrivano fino al 9, oltre ad avere naturalmente, fante, cavallo e re. Ne esiste anche una versione a 40 carte in tutto e per tutto simile ai nostri mazzi da briscola.

Non è un mazzo diffusissimo per la divinazione. In Internet si trova qualcosa su alcuni forum spagnoli, ma direi che la moda dei tarocchi e delle carte Lenormand ha soppiantato la lettura di questo mazzo tradizionale.

I sistemi di lettura variano molto, un po’ come per le nostre napoletane, piacentine, siciliane. Alcuni cartomanti applicano semplicemente alla baraja i significati degli arcani minori dei tarocchi, probabilmente per semplicità. Altri invece utilizzano significati originali. Segnalo qui due testi sulla baraja che ho avuto modo di leggere.

A. P. Gil, La baraja española: i significati non sono molto dettagliati ma vengono esposte alcune combinazioni interessanti riguardanti tematiche particolari come la gravidanza, l’omosessualità, o la violenza sessuale. Inoltre viene segnalata per ogni carta di spade, una parte del corpo che potrebbe essere a rischio di malattia. L’autore propone anche i significati di alcune carte capovolte ed in particolare delle carte di corte e delle carte dei semi coppe e denari, poiché queste sono le uniche carte in cui il rovescio è riconoscibile senza marcare la carta in alcun modo.

L’altro libro interessante è quello di Olga Roig, El arte de echar las cartas – baraja española. I significati sono più approfonditi rispetto al libro precedente (e per la verità sono in gran parte diversi). Anche in questo testo vengono indicati alcuni abbinamenti particolari. L’autrice legge al rovescio gli assi, i fanti e i re di tutti i semi.

Come metodi di lettura possono essere utilizzati tutti quelli che si utilizzano solitamente per le carte regionali… fino ad ora io ho utilizzato la piramide invertita a 10 carte con i significati di Olga Roig. Fino ad ora ho avuto riscontro soltanto per alcune delle letture fatte con questo mazzo (ho iniziato a giugno ad utilizzarlo), però sono soddisfatta dei risultati. Ho fatto letture per persone di cui non sapevo nulla, completamente estranee, e mi hanno detto che ho inquadrato la situazione. Credo diventerà uno dei miei mazzi preferiti :).

Se volete provare e non avete un mazzo di baraja, basta prendere un mazzo di tarocchi classici o di Marsiglia, togliere gli arcani maggiori, i dieci e le regine e voilà…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...